Linea ferroviaria Potenza - Bari (tratta lucana): potenziamento e velocizzazione della tratta Genzano Basentello - Avigliano Lucania

Info

Tipologia
Potenziamento tecnologico
Comuni Interessati
Genzano Basentello; Avigliano di Lucania.

Descrizione

L'intervento consiste in opere di riassetto della linea ferroviaria attraverso l'eliminazione delle pendenze e delle curvature. La Fal, al momento, ha già provveduto alla velocizzazione commerciale della tratta in oggetto attraverso la sostituzione delle traverse.
Il successivo intervento riguarda in particolare le tratte Genzano - Oppido e Pietragalla  - San Nicola: nel primo caso è stata avviata la procedura di gara per il riassetto dell'armamento; nel secondo caso è stato trasmesso il progetto esecutivo per l'approvazione del medesimo e il conseguente finanziamento 

Obiettivi

Obiettivo dell'intervento è la riduzione dei tempi di percorrenza sulla linea ferroviaria Potenza - Bari. Grazie all'intervento è prevista una riduzione dei tempi di 15 minuti.
La Regione, che sostiene l'intervento in oggetto, vuole riattribuire a tale corridoio la funzione di collegamento diretto tra il capoluogo di regione lucano e quello pugliese, ridando alla modalità ferroviaria la strategicità e la centralità persa a favore di quella stradale.

Caratteristiche tecniche

  • Documentazione tecnica
  • Documentazione impatto ambientale
  • Rilevanza Regionale
  • Soggetto proponente

    Ferrovie Appulo Lucane

  • Soggetto Attuatore Ferrovie Appulo Lucane
  • Altri soggetti coinvolti Regione; Stato.
  • Costi totali >8.822.000,00 €
  • Copertura pubblica - soggetti partecipanti Stato
  • Copertura pubblica - quota 8.822.000,00 €
  • Copertura privata - soggetti partecipanti
  • Finanziamenti totali 8.822.000,00 €
Fonte:
Fonte:
scheda aggiornata al 02/11/2011