Linea ferroviaria Potenza - Foggia (tratta lucana)

Info

Tipologia
Linea ferroviaria complementare
Origine
Potenza
Termine
Melfi (PZ)
Comuni attraversati
Avigliano (PZ), Barile (PZ), Melfi (PZ), Pietragalla (PZ), Potenza, Rionero in Vulture (PZ)

Infrastrutture collegate

Interventi previsti

Descrizione

La linea Potenza - Foggia fa parte della rete ferroviaria complementare gestita da RFI e assicura i collegamenti tra i comuni a nord del potentino e il capoluogo di regione ed i collegamenti interregionali, dal momento che, a Foggia, si connette alla direttrice Adriatica.
La linea, interamente a binario unico e non elettrificata, attraversa diversi centri di discreta importanza come Melfi e Avigliano ed alcune stazioni che hanno funzione di nodi ferroviari come quella di Rocchetta Sant'Antonio - Lacedonia (in Puglia). Lunga complessivamente 118,329 km, tale linea ricade nel territorio lucano per circa 65 km. Per la tratta che interessa la Basilicata, risulta parallela alla strada a scorrimento veloce Potenza-Melfi.
Il tratto Potenza-Melfi è caratterizzato dal maggior flusso di passeggeri al giorno grazie alla presenza, nell’area industriale di San Nicola di Melfi, di importanti realtà produttive - prime fra tutte la Fiat Sata - che, in questi ultimi anni, hanno fatto crescere discretamente la domanda pendolare lungo questo corridoio.
La linea presenta una capacità di treni al giorno nelle due direzioni pari a 80, sfruttata allo stato attuale per il 75% circa.
Lungo la linea sono presenti diverse opere d’arte; rilevante è la lunghezza totale delle gallerie che raggiunge i 17 km, impegnando il 14,4% del tracciato. La velocità massima della linea, nel tratto che attraversa la regione, raggiunge il valore più alto (105 km/h) nella tratta Avigliano Lucania–Tiera. Nel complesso la velocità commerciale è di circa 54 km/h. La frequenza media è di un treno ogni 1 h 30’. Il tempo medio di percorrenza ferroviaria si attesta attorno alle 2 h 14’. La linea è percorsa esclusivamente da treni regionali.

Ente di gestione

RFI - RETE FERROVIARIA ITALIANA Spa

Caratteristiche tecniche

  • Lunghezza (km): 65
  • Alimentazione: gasolio
  • Binari: 1
  • Trazione: diesel
  • Scartamento (mm): 1435
  • Peso assiale (ton/asse): 20
  • Stazioni: 8
  • Pendenza massima (‰): 28
  • Velocità media (km/h): 54
  • Velocità massima (km/h): 105
  • Tipo di traffico: misto
Fonte: www.rfi.it
Fonte: www.rfi.it
scheda aggiornata al 28/1/2009