Linea ferroviaria Napoli - Reggio Calabria (tratta lucana)

Info

Tipologia
Linea ferroviaria fondamentale
Origine
Maratea (PZ)
Termine
Maratea (PZ)
Comuni attraversati
Maratea (PZ)

Infrastrutture collegate

Interventi previsti

Descrizione

Inaugurata nel 1895, la linea ferroviaria Napoli - Reggio Calabria attraversa tre regioni: Campania, Basilicata e Calabria. Con i suoi 450 km circa rientra nella rete fondamentale di RFI e ricade nel territorio lucano per una tratta lunga complessivamente 17 km, rientrante nel comune di Maratea, in cui sono presenti 3 stazioni.
La linea è a doppio binario elettrificata e permette una velocità di 130-140 km/h, con una potenzialità di circa 160 treni/giorno.
La tratta è esercitata con il D.C.O. (Dirigente Centrale Operativo); essa appartiene alla categoria D4, quindi ammette un peso per asse di 22,5 tonnellate ed un peso per metro corrente di 8 t/metro. La velocità massima, nel tratto che interessa la regione, raggiunge il valore di 140 km/h (rango a).

Ente di gestione

RFI - RETE FERROVIARIA ITALIANA Spa

Caratteristiche tecniche

  • Lunghezza (km): 17
  • Alimentazione: corrente continua (3000 V)
  • Binari: 2
  • Trazione: elettrica
  • Scartamento (mm): 1435
  • Peso assiale (ton/asse): 22.5
  • Stazioni: 3
  • Pendenza massima (‰): 12
  • Velocità massima (km/h): 140
  • Tipo di traffico: misto
Fonte: www.rfi.it
Fonte: www.rfi.it
scheda aggiornata al 28/1/2009